PHPBBIntegrare PHPBB PHPFunzioni PHP CFunzioni C EcologiaLa mia ecologia   Chi siamoChi è Senamion HomeHome page corner Il Web e l'ecologia

Senamion


Chi siamo:

Il web e l'ecologia, condividere il web e un momento di riflessione sullo stato dell'ecologia e sul suo futuro

Google

Monitorare adsense per sezione

8 Settembre 2006 by Giovanni | Argomenti: , | 4126

Monitorare i risultati conseguiti con adsense permette di ottenere risultati strabilianti in termini di guadagni in quanto si possono ottimizzare i risultati dei banner.
Non sempre però è facile trovare la metodologia di lavoro migliore. Aggiungere un criterio su Adsense é una cosa semplicissima, copia-incollare su una pagina il codice che google visualizza ancora di più.
Difficile è capire come sezionare il proprio sito in modo ottimale, vediamo se riusciamo a dare una buona traccia di lavoro.

Il primo approccio che si usa nell’impostare i criteri é quello di discriminare i blocchi di annunci in base alla posizione. La prima volta che qualcuno decide di usare i criteri sul proprio sito normalmente imposta qualcosa come BannerAlto BannerDestro, BannerBasso.
In questo modo in breve tempo si riesce a capire all’interno di una pagina dove il visitatore tende ad orientarsi ed a cliccare.
Nella maggior parte dei casi si scoprirà l’ottimo risultato dei banner (soprattutto testuali) posti subito dopo il testo che creano una specie di continuazione logica con il testo letto. In questi casi consiglio di togliere i banner che hanno bassissimo rendimento (e magari sostituirli, se necessario, con altre forme pubblicitarie).

Esiste invece un’altra metodologia di controllo che mi ha dato grandi soddisfazioni. Si tratta di usare i criteri per sezionare il sito in più sezioni (scusate il gioco di parole).
Nello specifico questa metodologia è stata applicata ad un sito di recensioni musicali. Nel sito in oggetto che tratta di rock estremo il sezionamento è stato impostato fra:

  • recensioni dei dischi
  • recensioni dei live report
  • news
  • calendario prossimi concerti
  • forum

Il risultato è stato subito evidente, più della metà dei guadagni derivavano dal calendario dei prossimi concerti che faceva solo il 5% delle impression.
Evidentemente l’utente interessato ad un concerto trovava informazioni interessanti nei banner pubblicitari e cliccava.

Conoscere questa informazione può essere di grande aiuto per la crescita di un sito, per svilupparlo equilibrando i guadagni con l’interesse per il stio stesso.

Pubblicato in Google AdSense |

1 Commento a “Monitorare adsense per sezione”

  1. » Come guadagnare di più sfruttando più criteri differenti sullo stesso annuncio AdSense - Senamion scrive:

    [...] Google AdSense ha implementato da poco tempo la possibilità di inserire nello stesso annuncio AdSense più criteri diversi contemporaneamente. Questa nuova funzionalità permettere di monitorare gli annunci su più livelli ottenendo migliori informazioni sui rendimenti. Già in precedenza avevo parlato di come monitorare AdSense per sezione. All’epoca ad ogni annuncio era possibile associare solo un criterio quindi i controlli incrociati erano possibili solo in sezioni temporali distinte (provo una cosa una settimana, l’altra la settimana successiva…). Adesso è possibile effettuare i controlli in simultanea. Provo qui a spiegare un po’ l’approccio logico ricavato da esperienza personale. [...]

Scrivi un commento