PHPBBIntegrare PHPBB PHPFunzioni PHP CFunzioni C EcologiaLa mia ecologia   Chi siamoChi è Senamion HomeHome page corner Il Web e l'ecologia

Senamion


Chi siamo:

Il web e l'ecologia, condividere il web e un momento di riflessione sullo stato dell'ecologia e sul suo futuro

Google

Come guadagnare di più sfruttando più criteri differenti sullo stesso annuncio AdSense

20 Dicembre 2006 by Giovanni | Argomenti: , , | 3861

Google AdSense ha implementato da poco tempo la possibilità di inserire nello stesso annuncio AdSense più criteri diversi contemporaneamente. Questa nuova funzionalità permettere di monitorare gli annunci su più livelli ottenendo migliori informazioni sui rendimenti.
Già in precedenza avevo parlato di come monitorare AdSense per sezione. All’epoca ad ogni annuncio era possibile associare solo un criterio quindi i controlli incrociati erano possibili solo in sezioni temporali distinte (provo una cosa una settimana, l’altra la settimana successiva…). Adesso è possibile effettuare i controlli in simultanea.

Provo qui a spiegare un po’ l’approccio logico ricavato da esperienza personale.

Su un sito di musica contenente recensioni, live report, date dei prossimi concerti, speciali, classifiche, etc. avevamo inserito 3 annunci: in alto, dopo il testo e in basso.
Modificando forma, colore e posizione non riuscivamo comunque ad ottenere risultati apprezzabili.
C’era un qualche variabile che non riuscivamo a controllare.

Abbiamo allora inserito in ogni sezione un criterio aggiuntivo. Quindi i criteri dei vari banner sono diventati una cosa del tipo:

  • alto - recensione
  • basso - recensione
  • testo - recensione
  • alto - live report
  • basso - live report
  • … etc…

In poco tempo abbiamo scoperto cose veramente eccezionali. C’erano infatti delle sezioni che con pochissime page view facevano incassi notevoli, con un eCPM altissimo. Altre su cui il visitatore sembrava non vedere neanche gli annunci.

Sezionato il sito in questo modo abbiamo operato a più livelli:

  • abbiamo spinto la sezione con maggiore rendimento
  • abbiamo eliminato i banner che non avevano praticamente click (ad esempio nella sezione con maggior rendimento abbiamo eliminato il banner in alto, aumentando ancora il guadagno sul banner sotto il testo)
  • abbiamo ristudiato il posizionamento delle sezioni con basso CTR

Consiglio a tutti di operare in questo senso. E’ un po’ macchinoso ma si scoprono situazioni paradossali, di sezioni che rendono tantissimo e di sezioni visitatissime e non cliccate.
Auguri e buon guadagno!

Pubblicato in Di google un po', Google AdSense |

Scrivi un commento