PHPBBIntegrare PHPBB PHPFunzioni PHP CFunzioni C EcologiaLa mia ecologia   Chi siamoChi è Senamion HomeHome page corner Il Web e l'ecologia

Senamion


Chi siamo:

Il web e l'ecologia, condividere il web e un momento di riflessione sullo stato dell'ecologia e sul suo futuro

Google

Decrescita, consumare meno e vivere meglio

24 Gennaio 2007 by Giovanni | Argomenti: , , | 4604

DecrescitaDecrescita si definisce una “rete per la decrescita serena, pacifica e solidale”, in pratica vuole dare la consapevolezza che una crescita costante non è possibile.
Essendo un concetto che mi è sempre stato molto vicino ma di cui non ho mai capito perchè non si parli, sono contento di essere venuto a conoscenza di questa “rete”.
Il concetto di fondo è che l’attuale economia prevede costanti percentuali di crescita. Ma una produzione in continuo crescendo significa sia trovare cosa produrre, sia consumare ciò che si produce. Fino ad oggi quest’incremento di produzione si è riversato sui paesi di nuovo sviluppo ma proprio questo ci dovrebbe far capire che è un modello improponibile. Se giungesse un momento in cui tutti fossimo ricchi e possedessimo tutto cosa potremmo produrre in più?
C’è un altro punto decisamente importante: consumare di più significa vivere meglio?
Io sono per un no secco a questa domanda. Ritengo che consumare di più è utile per un paese povero ma a certi livelli non sia più necessario, anzi ritengo sia dannoso e segnale grave di insicurezza.

Riporto alcuni dei motti che appaiono nell’home page del sito e che mi sono piaciuti:

Ciascuno di noi è ricco in proporzione al numero delle cose delle quali può fare a meno.
Henry D. Thoreau

Chi crede che una crescita esponenziale possa continuare all’infinito in un mondo finito è un folle, oppure un economista.
Kenneth Boulding

Tutti gli oggetti che continuiamo a raccogliere nel corso della nostra vita non ci daranno mai forza interiore. Sono, per così dire, le stampelle di uno storpio.
Ivan Illich

Occorre vivere più semplicemente per permettere agli altri semplicemente di vivere.
Ernst Fritz Schumacher

Concludo con una mia considerazione:

come è possibile che siano vietate le “catene di sant’Antonio” e le vendite piramidali e sia accettata un’economia basata proprio su questi meccanismi?

Pubblicato in La mia ecologia |

1 Commento a “Decrescita, consumare meno e vivere meglio”

  1. vincenzo gallucci scrive:

    mai sentito parlare di signoraggio?

    e’ il signoraggio che impone indirettamente la crescita costante (2,75% annuo). E’ per il signoraggio che col passare dei decenni è necessario mettere a produsion sempre nuovi terreni (pornografia, droga, Pacs, …)

    documentati così puoi arricchire i contenuti del sito.

    Soprattutto fammi sapere (la mail ce l’hai ) perchè nessuno ne parla…

Scrivi un commento